WEBINAR GRATUITO

Responsabilità Civile e Penale del datore di lavoro alla luce del Decreto Rilancio

Giovedì 02 Luglio, ore 16:30

 

Gli aspetti del Decreto Rilancio (D.L. n. 34/20) con particolare attenzione alla responsabilità del datore di lavoro in materia di contagi da Covid-19 nella propria azienda.

 

 

Di cosa parliamo...

Il Web Meeting sarà l'occasione per un confronto sul complesso assetto normativo dettato dall'emergenza Covid-19 per venire in aiuto alle necessità delle aziende, costrette a destreggiarsi tra i numerosi provvedimenti intervenuti nelle ultime settimane.

In particolare saranno analizzate le misure giuslavoristiche contenute nel Decreto Rilancio (D.L. n. 34/20) e verrà compiuto un approfondimento sulla problematica della responsabilità civile e penale del datore di lavoro in caso di contagio dei dipendenti.

Perché partecipare...

Acquisire coscienza dell'impatto del decreto sulle reali responsabilità (rischi) da considerare
Avere una “mappa” per interpretare la normativa
Capire i passi da fare per rispondere aziendalmente in modo pratico

Relatore

dalla pietra

Avv. Francesco
Dalla Pietra

Giuslavorista

Dal 1999 ad oggi ha svolto la propria attività professionale di giuslavorista ricoprendo anche incarichi di rilievo all’interno di Enti ed Organizzazioni legati al mondo del lavoro, come ad esempio Responsabile dell’Ufficio Sindacale – Rapporti di Lavoro e Previdenza di importanti associazioni di categoria, componente del Comitato Provinciale INPS di Vicenza, della Commissione Provinciale di Conciliazione presso la Direzione Provinciale del Lavoro (oggi, Ispettorato Territoriale del Lavoro) e Componente della Commissione Provinciale del Lavoro presso la Provincia di Vicenza, Segretario Provinciale del Sindacato degli Agenti e Rappresentanti di Commercio FNARC di Vicenza, in materia di CCNL di Agenzia.
Attualmente egli riveste le cariche di Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Vicenza con delega alla previdenza e di Componente del Comitato Esecutivo Regionale Veneto di AGI (Avvocati Giuslavoristi Italiani).